Calabria

PreistoriaPeriodo Ellenico Periodo RomanoPeriodo Bizzantino –  Periodo Svevo Periodo Normanno –  Periodo Angioino Periodo AragonesePeriodo BorbonicoRepubblica PartenopeaInsurrezioni contro i FrancesiSecondo periodo BorbonicoRegno d’ ItaliaLa Calabria in “camicia nera” La Repubblica

Nella sua lunga storia la Calabria è stata terra di approdo, transito e conquista per popoli gravitanti nel bacino del Mediterraneo e genti provenienti dalle regioni transalpine, che hanno dato vita ad una straordinaria polifonia culturale fatta di innesti e persistenze, di una fervida dialettica tra tradizione ed innovazione.

Un caleidoscopio culturale di straordinario fascino i cui riflessi si scorgono nel patrimonio storico artistico, nella gastronomia, nell’artigianato, nella musica, nelle forme di religiosità, nel paesaggio. 

La Calabria è una terra ricca di storia che vanta un patrimonio culturale materiale e immateriale vastissimo: dai maestosi Bronzi di Riace alle tele di Mattia Preti, dalle vaste aree archeologiche alle opere di Umberto Boccioni e Mimmo Rotella, dagli incantevoli centri storici ai luoghi della cultura, dall’arte della ceramica agli oggetti in rame, dalla scultura in legno ai filati, dai cortei storici ai rituali religiosi.

 

 

 

Translate »